Come Risparmiare Energia in Casa

Al giorno d’oggi cercare di risparmiare qualcosa sulla bolletta elettrica è fondamentale per non ritrovarsi a pagare una bolletta più alta del dovuto. Esistono allo scopo alcuni accorgimenti che possono aiutarci, ed in questa semplice guida te ne indico qualcuno.

La prima cosa in assoluto che ti consiglio di fare è quella di sostituire le lampadine di casa, almeno quelle che sono più spesso accese, con delle lampade a risparmio energetico. Non farti scoraggiare dal loro prezzo maggiore, in quanto la spesa sostenuta si ammortizza con la riduzione della spesa.

Pensa, ad esempio, che una lampada che consuma 20w può darti la stessa luce di una da 100, con il risparmio del quinto di energia.
Un altro trucco per risparmiare sull’energia è la sostituzione dello scaldabagno elettrico, che rappresenta una delle maggiori fonti di consumo.

Cerca di utilizzare gli elettrodomestici negli orari di fascia bassa, ovvero nel tardo pomeriggio o di prima mattina. Questo vale per la lavatrice innanzitutto. Sostituisci i vecchi elettrodomestici con quelli di classe a. Questo ti garantirà un buon risparmio ed una buona qualità.

Ovviamente bisogna anche verificare che il piano tariffario sia adeguato alle proprie esigenze visto che oggi il mercato è aperto. Se si ha bisogno di cambiare fornitore è possibile vedere questa guida su Upperpad.com.

Vedrai che mese dopo mese raccoglierai i frutti di queste accortezze.