Come Bloccare Contatti su Whatsapp

Whatsapp è un’applicazione che permette di comunicare con tutti i tuoi contatti in maniera gratuita inviando dei messaggi o eseguendo chiamate. Come ogni app di questo genere, ovviamente riceveremo sempre dei messaggi che non desideriamo, per cui oggi ti indico il modo di bloccare un contatto su Whatsapp per mettere la parola “fine” a SMS indesiderati.

Il procedimento per eseguire tutto ciò è molto facie, visto che devi solamente cliccare sul pulsante Blocca che trvi nella pagina quando ricevi un messaggio dalla persona che intendi bloccare. Poi, vai su Whatsapp, apri le Impostazioni, scegli Impostazioni chat e fai clic su Bloccato.

Ora non ti resta che cliccare sull’icona + per aggiungere un contatto alla lista dei tuoi amici bloccati. Appena l’hai inserito, premi su Fine per salvare i cambiamenti che hai effettuato. Se in futuro decidessi di sbloccarlo, in questa sezione scegli Modifica e tocca il segno di divieto alla sinistra di un contatto, quindi su Elimina – Fatto.

Quando esegui la guida per bloccare un contatto su Whatsapp la tua immagine che usi nel tuo account non sarà più visualizzabile dagli utenti bloccati. Inoltre, non potrai nemmeno ricevere o inviare messaggi da esso finché non fai la procedura per sbloccarlo dalla “lista nera”.

Il tuo messaggio di stato, invece, sarà ancora visibile da tutti ed il contatto bloccato non verrà automaticamente rimosso dalla lista, neppure se esso si trova nei Preferiti. Per cui, dovrai provvedere manualmente a fare tutto questo.