Archivi categoria: Guide

Ripetitore WiFi – Come Scegliere

Il ripetitore WiFi è un dispositivo che permette di estendere la propria rete wireless in modo semplice.
Si tratta quindi di uno strumento utile quando il segnale del proprio router non raggiunge tutte le stanze della casa.

Il funzionamento di questi dispositivi è piuttosto semplice.
Il ripetitore riceve il segnale dal router e lo replica, ampliando in questo modo la rete wireless.

La conseguenza di questo è che aumenta la zona in cui i dispositivi possono connettersi alla rete.

In questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli su come scegliere il ripetitore WiFi più adatto per le proprie esigenze.
Per realizzare l’articolo abbiamo utilizzato alcune delle informazioni presente su questo sito sul ripetitore WiFi che propone una guida completa in questa pagina.

Per iniziare, è importante sapere che il ripetitore non deve avere necessariamente la stessa marca del router.
Quello che importa è che il ripetitore e il router supportino lo stesso standard WiFi.
Risulta essere infatti questa caratteristica che determina la compatibilità tra i dispositivi.

Relativamente agli standard, è importante che siano supportati quelli più recenti, in gradi di garantire le migliori prestazioni.
Quella chiamata wireless 802.11 b arriva fino a 11 Megabits per secondo, quella 802.11 g arriva fino a 54 Mbps, mentre il wireless classe 802.11 n i 450 Mbps.
I modelli di router e repeater più recenti supportano poi una nuova classe, denominata wireless 802.11 AC, che è in grado di raggiungere gli 1.3Gbps di velocità.
Il ripetitore scelto dovrebbe supportare almeno la classe n.

Da valutare anche la presenza di porte di rete.
Queste possono essere utili se si vuole collegare alla rete dispositivi che non supportano il WiFi.

Una caratteristica utile è la presenza del pulsante WPS.
Tramite questo è possibile, se supportato dal router, configurare il ripetitore semplicemente premendo un pulsante.
La procedura diventa quindi molto semplice.

Ovviamente è importante valutare anche la portata del ripetitore WiFi.
Questo permette di capire quanto può essere estesa la rete wireless.

Il consiglio è quello di leggere le recensioni dei vari prodotti in rete prima di fare la scelta.
In questo modo è possibile trovare il migliore ripetitore WiFi per le proprie esigenze.

Come Velocizzare Windows con Msconfig

Se Windows si avvia lentamente, è ora di fare qualcosa per rendere la procedura di avvio più veloce ed efficiente, quantomeno al di sotto dei trenta secondi.

Se non avete la possibilità o non volete utilizzare software aggiuntivi, è il caso di rimboccarsi comunque le maniche ed utilizzare ciò che Windows mette a nostra disposizione.

Su Xp e successivi possiamo comodamente utilizzare Msconfig, un tool del sistema operativo che svolge egregiamente il suo compito:,possiamo accedere ai file che vengono caricati dal sistema operativo all’avvio, ed eliminare l’esecuzione automatica di quelli ritenuti non necessari, che potranno essere caricati all’occorrenza senza problemi.

Su Windows Xp è necessario partire dal menù Start – Esegui e digitare Msconfig. Per Vista e successivi, digitare Msconfig.exe nell’apposita barra, sempre accessibile dal menu Start.

Una volta caricato, cliccare sulla linguetta “Start” o “Avvio“: compariranno quindi tutti le risorse del sistema operativo che vengono caricate all’avvio. Possiamo quindi disabilitare quelli che non ci interessano, che potranno essere avviato su richiesta in un secondo momento.

Se non conosciamo i file elencati, dobbiamo cercare in rete. In questo modo modo, potremmo capire a quali applicazioni siano legati determinati file.

Come Disdire Abbonamento Sky

Se per attivare un abbonamento a Sky servono pochi minuti e risulta essere sufficiente collegarsi on line al proprio sito internet, al contrario per disdire l’abbonamento è necessario seguire una procedura più complessa. Se hai intenzione di disattivare il tuo abbonamento leggi questa guida e ti indicherò come fare.

Innanzitutto devi sapere che per disattivare il tuo abbonamento sky non è sufficiente una semplice telefonata, devi infatti inviare un preciso modulo tramite raccomandata e, come se ciò non bastasse, devi anche anticipare tale modulo tramite fax. Il modulo in questione è scaricabile in fondo a questa guida sulla disdetta Sky pubblicata su questo sito.

In questo sito sono disponibili differenti moduli che variano in base al momento in cui viene effettuata la disdetta. Il modulo infatti è diverso se si effettua la disdetta entro quattordici giorni dalla sottoscrizione del contratto, alla scadenza o in modo anticipato.

Dopo avere scaricato il documento, è necessario compilarlo con i propri dati e quelli relativi al contratto da disdire.

Il modulo deve poi essere inviato tramite raccomandata all’indirizzo tramite raccomandata a SKY CASELLA POSALE 13057 – 20141 Milano allegando la copia di un documento di identità.

Una volta effettuata la disdetta è anche necessario restituire i dispositivi in comodato ottenuti quando è stato sottoscritto il contratto.

Come Collegare un Monitor Esterno al Portatile

Sicuramente avrete pensato che con un monitor lcd esterno avreste lavorato o guardato un film su Internet più comodamente. Allora perché non unire la portabilità del notebook con la comodità del monitor molto più grande. Seguite attentamente questa guida e vi accorgerete di quanto sia facile il collegamento.

Innanzitutto il notebook deve essere dotato di un’uscita video VGA o DVI. Collegate il cavo video del monitor alla porta vga o dvi del portatile. Se il cavo dovesse essere vga e invece l’uscita video del notebook è dvi (oppure viceversa il cavo dvi e l’uscita vga) avete bisogno di un adattatore che trovate in qualunque negozio di elettronica. L’importante è spiegare bene al negoziante quale tipo serve nel vostro caso.

Quando accendete il portatile sullo schermo esterno non verrà visualizzato ancora nulla. Sulla tastiera del portatile, in alto, ci sono i tasti funzione uno di questi è il tasto che serve per inviare l’immagine video solo allo schermo esterno oppure ad entrambi. Su ogni portatile c’è un tasto differente, comunque è facilmente riconoscibile.

Supponiamo che il tasto giusto sia F5 per funzionare dobbiamo premerlo insieme al tasto “Fn” che si trova di solito vicino al tasto ctrl in basso a sinistra. Premete più volte in modo da raggiungere la posizione desiderata cioè se far apparire l’immagine solo sul monitor esterno o su entrambi.

Come Controllare Credito Telecom Online

In questa guida vi spiego come potete controllare il vostro credito Telecom online accedendo al portale Telecom. In pochi passi effettuerete la registrazione così usando come user il vostro numero di telefono e la password impostata da voi potrete controllare tutte le informazioni riguardo a credito, tariffe, opzioni e tanto altro.

Per realizzare questo articolo abbiamo utilizzato alcune delle informazioni presenti in questa guida pubblicata sul sito Iltelefonico.com.

Per prima cosa collegatevi al sito ufficiale. Nella colonna di destra vedrete una riquadro con scritto 119 Area clienti e proprio al suo interno oltre ai campi per accedere c’è il tasto Registrati come indicato dalla freccia in foto Cliccate su Registrati e sarete reindirizzati in un’altra pagina.

In questa nuova pagina troverete nuovamente un tasto Registrati. Cliccatelo e verrete reindirizzati alla pagina in cui potrete procedere alla registrazione. Vi verrà chiesto di inserire il vostro numero di cellulare e il codice di sicurezza che troverete nella pagina stessa. Cliccate sul pulsante Vai e dopo poco riceverete un sms.

Nel messaggio appena ricevuto ci sarà un codice da inserire nella pagina successiva. Da adesso potete proseguire leggendo le indicazioni scritte nelle varie pagine che spiegano precisamente cosa fare. La scelta della password generalmente viene effettuata tramite un sms che voi dovete inviare ad un numero indicato nella pagina che vi richiederà di scegliere la password.

Una volta effettuata e confermata la registrazione per accedere a tutti i servizi vi basterà collegarvi alla pagina indicata in precedenza e nel riquadro dell’area clienti inserire il vostro numero di cellulare nel campo user e la password che avete scelto nel campo password. Cliccate su Accedi e finalmente avrete a disposizione tutti i dati della vostra linea telefonica mobile.