Aggiungere Opzione Crittografia al Menu Contestuale di Windows

Vi è mai capitato di voler criptare una cartella o un file per nasconderne il contenuto da occhi indiscreti? Molti documenti necessitano per i loro contenuti un grado di riservatezza maggiore rispetto a quello dato dagli spazi di archiviazione diversi che windows assegna ai vari utenti presenti nel PC. Impariamo quindi ad aggiungere una voce al menu del “pulsante destro” che ci permette di azionare questa opzione in maniera veloce e funzionale. Ma non perdiamo altro tempo iniziamo subito con l’aprire il registro di sistema digitando nel campo di ricerca del menu principale di windows la voce regedit e premiamo Invio.

Una volta aperto il registro seguiamo il seguente percorso: HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced

a questo punto aggiungiamo come si vede nell’immagine precedente una nuova chiave (clicchiamo il pulsante destro –  nuovo  – Valore DWORD e la chiamiamo “EncryptionContextMenu”, assegnamoli il valore 1.

A questo punto se ci posizioniamo su un file o cartella e premiamo il pulsante destro noteremo la voce “Crittografia” nel menu, una volta cliccata questa voce ci si presenterà una schermata; agiamo secondo le nostre esigenze selezionando l’opzione a noi più consona.

Il file o la cartella criptata compariranno con il nome di colore Verde, agiamo con tasto destro e decripta per rendere i file leggibili.